14-12-2023 ore 16:32 | Cronaca - Dalla provincia
di Riccardo Cremonesi

Predisposto dalla Prefettura di Cremona il piano sicurezza in vista delle festività natalizie

La Prefettura di Cremona ha definito un piano di servizi di vigilanza e sicurezza per consentire lo svolgimento in sicurezza delle manifestazioni natalizie. I dettagli sono stati definiti nel corso della riunione interforze di stamattina, conformemente alle indicazioni fornite dal Ministero dell’Interno. “Sono state disposte un’intensificazione dei servizi di controllo del territorio e attività di prevenzione, in modo da garantire un sereno soggiorno a cittadini e turisti, implementando il senso di sicurezza collettivo”.

 

Dispositivo di ‘prossimità’

I servizi saranno garantiti dagli equipaggi delle volanti della polizia, dei carabinieri e della guardia di finanza, coinvolgendo anche il personale della polizia provinciale e locale, della polstrada e della polfer. Particolare riguardo sarà rivolto ai luoghi con vocazione commerciale e turistica e di ritrovo giovanile, alle aree cittadine dove vengono allestiti mercatini e fiere. Saranno potenziate le misure di vigilanza presso i luoghi di culto dove si svolgeranno le tradizionali cerimonie religiose. ‘Il dispositivo di prossimità’ verrà potenziato con l’impiego di personale delle forze di polizia.

 

Prevenzione

Tra gli obiettivi prioritari “la repressione di furti con strappo, borseggi e la vendita di merce contraffatta”, l’attività di “prevenzione degli incidenti causati da un utilizzo improprio dei botti di fine anno e la repressione del commercio di artifizi di genere vietato”. Al riguardo sono stati previsti capillari servizi di controllo, in particolare, nei mercati storici rionali e ispezioni negli esercizi pubblici, per “favorire la commercializzazione e il corretto uso degli articoli pirotecnici”.

1599