14-11-2022 ore 13:13 | Cronaca - Nosadello
di Riccardo Cremonesi

Nosadello. Tragico schianto sulla provinciale, un uomo di 30 anni di Pandino ha perso la vita

Tragico incidente stanotte lungo la provinciale che collega Spino d'Adda con Nosadello. Verso mezzanotte e mezza, all'altezza del cimitero, una Fiat Punto guidata da Luca Restelli, 30 anni di Pandino, si è scontrata frontalmente con un camion Man adibito al trasporto del latte guidato da un uomo di 36 anni, residente nel Piacentino. Soccorso dal personale medico del 118 e dai vigili del fuoco di Crema, per l'automobilista non c'è stato nulla da fare. Il camionista, in stato di shock, è stato trasferito all'ospedale di Crema con codice verde. I rilievi sono stati affidati ai carabinieri di Pandino mentre la rimozione dei mezzi è stata affidata al soccorso Rossi di Monte Cremasco. La salma è stata trasferita all'obitorio di Cremona, dove nelle prossime ore verrà disposta l'autopsia da parte del magistrato.

 

Il lutto

Luca Restelli era archeologo e assessore esterno alla cultura del comune di Palazzo Pignano. Aveva contribuito attivamente alla stesura del programma della sagra di San Martino, patrono del paese, che si è svolta ieri, domenica 13 novembre. Restelli si era occupato delle visite guidate agli scavi dell’antiquarium. In una nota congiunta l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Dossena, e i dipendenti esprimono le più sincere condoglianze ai famigliari. “Purtroppo siamo a comunicare una notizia che mai avremmo voluto dare. Il nostro amico, professionista e collaboratore: l’assessore alla cultura la scorsa notte è venuto a mancare in un incidente stradale. Ci stringiamo con commozione ed affetto attorno alla sua famiglia”.

11559