14-09-2022 ore 11:16 | Cronaca - Casale Cremasco
di Riccardo Cremonesi

Sparatoria a Casale Cremasco, un uomo di 61 anni ha perso la vita. Arrestata una persona

Stamattina un uomo è stato ucciso in una sparatoria in via Camisano, a Casale Cremasco. Il fatto è accaduto all’interno dell'azienda Classe A Energy, dedita alla vendita di macchinari edili. Poco prima delle 10 un uomo di 78 anni, residente a Covo, è entrato nel cortile della ditta armato di un fucile da caccia è ha sparato un colpo contro il titolare, Fausto Gozzini 61 anni originario di Romano di Lombardia, prima di essere disarmato dai dipendenti.

 

L'intervento del 118 e dei carabinieri

Soccorso dal personale medico dell'ospedale Maggiore di Crema e da quello sanitario della Croce verde, vista la gravità della ferita riportata è stato allertato l'elisoccorso di Bergamo. Ma Gozzini è spirato poco dopo. Il settantottenne è stato arrestato dai carabinieri e trasferito in caserma mentre gli inquirenti sono al lavoro per chiarire la vicenda: al momento non è noto il movente.

24288