14-09-2022 ore 09:28 | Cronaca - Rivolta d’Adda
di Riccardo Cremonesi

Schianto sulla Rivoltana: un lodigiano di 67 anni è morto, altre tre persone sono rimaste ferite

Un uomo di 67 anni, Domenico Rozza residente a Sant'Angelo Lodigiano, ha perso la vita in un incidente che si è verificato poco prima delle 6 di questa mattina sulla Rivoltana, in territorio del comune di Rivolta d'Adda. L'uomo era alla guida di un furgoncino Volkswagen Caddy quando, lungo un rettilineo, si è scontrato frontalmente con una Nissan Qashqai con a bordo tre uomini, dei quali al momento non si conoscono le generalità. Soccorsi dal personale medico del 118 e dai vigili del fuoco di Treviglio, per il lodigiano non c'è stato nulla da fare: l'uomo è deceduto sul colpo.

 

L'intervento dell'elisoccorso

Il conducente della Nissan è stato trasferito con l'eliambulanza all'ospedale san Matteo di Pavia, mentre le altre due persone che viaggiavano con lui sono state trasferite al papa Giovanni XXIII di Bergamo e al san Raffaele di Milano in ambulanza. Per tutti e tre l'ingresso alle rispettive strutture sanitarie è stato con codice giallo. I rilievi sono stati affidati alla polizia stradale di Pizzighettone: sulla base dei primi accertamenti lo schianto sarebbe stato causato da un sorpasso azzardato. Il tratto di provinciale interessato dall'incidente è rimasto chiuso al traffico per oltre cinque ore.

12135