14-09-2019 ore 17:30 | Cronaca - Crema
di Riccardo Cremonesi

Crema. Trentenne condannato a tre anni per spaccio, recuperati 39 grammi di cocaina

“Detenzione e spaccio di cocaina”. Con questa accusa, nel tardo pomeriggio di ieri, i carabinieri di Crema hanno arrestato un operaio di 30 anni, hanno denunciato un cremasco di 39 anni e recuperato complessivamente 39 grammi di cocaina. Come spiega il capitano Giovanni Meriano i due sono stati trovati in auto subito dopo la cessione dello stupefacente.

 

Il processo

L’acquirente è stato denunciato, mentre lo spacciatore è stato arrestato. Processato per direttissima stamattina a Cremona è stato condannato a tre anni di reclusione e al pagamento di 15 mila euro. Il giudice ha concesso all’uomo, fino a quel momento incensurato, gli arresti domiciliari.

27
Oggi al cinema
Eventi del giorno