14-08-2019 ore 17:41 | Cronaca - Ricengo
di Andrea Galvani

Maltempo a Ricengo. Ordinanza del sindaco: chiuso l’accesso all'area del lago dei riflessi

Brutte notizie per chi aveva preventivato una gita a Ricengo per Ferragosto. L’accesso al lago dei riflessi è chiuso. La decisione è stata presa dall’amministrazione comunale in accordo col Parco del Serio. Come spiega il sindaco Feruccio Romanenghi, il provvedimento, doloroso, si è reso necessario in seguito al maltempo dei giorni scorsi. In particolare “il 7 agosto molti alberi e rami si sono schiantati a terra causando danni a cose, aree pubbliche e mettendo a rischio la circolazione stradale”.

 

Gravi pericoli”

“Accertata la presenza di alberi pericolanti”, il Parco del Serio ha chiesto e ottenuto dal Comune “un provvedimento d’urgenza di chiusura al transito dell’area naturale”. Il tutto considerata la segnalazione di “rischio idrogeologico, temporali e vento forte” da parte del dipartimento di protezione civile della Regione Lombardia e con l’obiettivo di “prevenire ed eliminare gravi pericoli per l’incolumità pubblica”. Come documentano le immagini “sussiste un’elevata pericolosità” e gli Enti hanno deciso di interdire l’accesso “onde evitare spiacevoli infortuni”. L’ordinanza sindacale sarà fatta rispettare dai carabinieri di Camisano e dal comando dell’unità forestale, dal corpo intercomunale della polizia locale. Il rischio è incorrere in una denuncia all’autorità giudiziaria.

Oggi al cinema
Eventi del giorno