14-05-2024 ore 09:24 | Cronaca - Bagnolo Cremasco
di Claudia Cerioli

Giornata dell’Europa con la comunità eTwinning alla scuola primaria di Bagnolo Cremasco

Nella giornata dell’Europa, l’istituto comprensivo Rita Levi-Montalcini di Bagnolo Cremasco si unisce alla comunità eTwinning per festeggiare la giornata a lei dedicata con attività che coinvolgono le classi che hanno attivato progetti. Le classi terze della primaria bagnolese hanno sviluppato un’attività gioco all’aperto nel giardino della scuola nello spirito dell’outdoor education che l’istituto promuove con la partecipazione alla rete nazionale scuole aperte e che rende il fuori spazio di apprendimento al pari dell’aula.

 

Ruolo delle api e degli insetti

Si è trattato di un memory che richiama la tematica del loro progetto eTwinning Let’s discover the school garden sviluppato con le classi prime e una scuola partner greca. Il tema è nello spirito dell’obiettivo 15 dell’Agenda 2030 che riguarda la protezione e la salvaguardia dell’ecosistema terrestre. Il progetto indaga anche il ruolo delle api e il gioco proposto consolidava il lessico in lingua inglese e le fasi del ciclo di vita di questi insetti.

 

I partner esteri

Gli alunni delle classi prime, invece, hanno composto sottoforma di puzzle le bandiere dei due partner del progetto Italia e Grecia e il logo eTwinning decorando l’ingresso della scuola. E’ stata un’attività che li ha coinvolti molto e che li ha portati a collaborare. Nella secondaria di Bagnolo Cremasco sono attivi tre progetti: “Spe@kart”, "Europe@ns". Yes, we can.” e “L’Europe c’est nous.”, gli alunni hanno avuto un collegamento con il Colegio Santa Teresa di Léon, Spagna, partner in tutti e tre i progetti e hanno partecipato ad un’attività interattiva sui valori europei e le qualità di un buon eTwinner.

1641