13-08-2022 ore 14:43 | Cronaca - Milano
di Alessia Silvani

Sono 179 gli studenti eccellenti in provincia di Cremona: regione li premia con la Dote merito

Sono 179 gli studenti della provincia di Cremona che nei prossimi giorni riceveranno la dote scuola - componente merito, il contributo che regione Lombardia riserva agli studenti del secondo ciclo di istruzione e di formazione professionale che si sono distinti per aver conseguito ottimi risultati scolastici. Nel dettaglio ai 40 che hanno conseguito 100 e lode all'esame di maturità e ai sei che hanno ottenuto 100 agli esami di diploma professionale spetta un contributo di 1142 euro, mentre ai 133 che hanno ottenuto la media del 9 durante il terzo e quarto anno di scuola superiore viene riconosciuto un contributo di 380 euro. Le risorse spettanti alla nostra provincia ammontano complessivamente a 103.072 euro.

 

Il contributo

Il contributo è destinato all'acquisto di libri di testo (anche universitari e per la formazione superiore), dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica presso la rete di negozi convenzionati Dote scuola. I beneficiari del contributo Merito 100, cioè studenti che abbiano ottenuto 100 e lode all'esame di maturità o 100 agli esami di diploma professionale, potranno utilizzare le risorse anche per l'accesso a beni e servizi di natura culturale (ad esempio, mostre, musei, teatro) o, ancora, per il rimborso delle spese di iscrizione e frequenza presso Istituti di formazione tecnica duperiore (IFTS), Istituti tecnici duperiori (ITS), università e altre istituzioni di alta formazione. In regione la Dote scuola è stata riconosciuta complessivamente a 3.385 studenti. Le domande pervenute sono in crescita del 31 per cento rispetto all'anno precedente.

4822