13-06-2023 ore 14:00 | Cronaca - Pavia
di Riccardo Cremonesi

Pavia. Evasione fiscale per 2 milioni di euro, denunciato un imprenditore cremasco

Un imprenditore cremasco, che opera nel settore immobiliare, è stato denunciato dai militari della Guardia di Finanza di Crema con l'accusa di evasione fiscale per importo di 2 milioni di euro. L'indagine, coordinata dalla Procura di Pavia e avviata nell'estate dell'anno scorso, ha permesso di accertare che l'uomo, amministratore di una società con sede a Milano, ha omesso di presentare la dichiarazione dei redditi e dell'Iva, tra il 2016 e il 2018, in merito alla vendita e alle locazioni di oltre 90 immobili ubicati in provincia di Pavia. Si tratta, come sottolineato dagli inquirenti, “ di operazioni immobiliari per un valore complessivo che supera i 5 milioni di euro, omettendo cosi il pagamento delle imposte dovute per 2 milioni di euro, dove la società effettivamente operava a dispetto delle sede legale ufficiale”. I finanzieri hanno sottoposto a sequestro preventivo il patrimonio dell'amministratore e della società.

4894