13-06-2018 ore 14:04 | Cronaca - Salvirola
di Riccardo Cremonesi

Salvirola. Ubriaco alla guida, un giovane di 23 anni è stato denunciato dai carabinieri

Un operaio di 23 anni residente a Salvirola è stato denunciato dai carabinieri di Romanengo con l'accusa di guida in stato di ebrezza e detenzione di oggetti atti ad offendere. La notte del 3 giugno scorso, a Salvirola, ha perso il controllo della sua Volkswagen Golf e si è schiantato contro un palo della luce.

 

Gli accertamenti dei carabinieri
Soccorso dal personale medico del 118, è stato trasferito al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore di Crema per accertamenti e dimesso con una prognosi di pochi giorni. Risultato positivo ai test alcolemici e tossicologici - il giovane guidava con un tasso di alcol nel sangue di quasi quattro volte il valore consentito - durante le operazioni di recupero dell'automobile, sono stati trovati nel baule due manganelli (nell'immagine a lato).

 

Il tentativo di furto
Secondo quanto riferisce il maggiore Giancarlo Carraro, “nei primi giorni di dicembre dell'anno scorso, il ragazzo si era presentato trafelato in caserma, denunciando che mentre tornava a casa dopo il lavoro, era stato seguito da una banda di stranieri che gli volevano rubare l’auto. Si era difeso, a suo dire, riportando delle lesioni superficiali”.

Oggi al cinema