13-01-2020 ore 16:05 | Cronaca - Offanengo
di Riccardo Cremonesi

Offanengo, abbandona i rifiuti in un parco. Un uomo multato dalla polizia locale

Un uomo, lodigiano residente nel Cremasco, è stato multato dagli agenti della polizia locale di Offanengo per abbandono di rifiuti in un parco pubblico. L'uomo, da prima di Natale, puntualmente abbandonava sacchetti dell'immondizia, contenenti rifiuti non differenziati, presso il parco di via Dante Alighieri nelle vicinanze dei giochi destinati ai bambini.

 

L'identificazione e la multa

Come spiega il comandante, Marco Cattaneo, “dall’analisi dei tempi e dei comportamenti del trasgressore, le cui violazioni si sono verificate cinque volte tra dicembre 2019 e oggi, gli agenti hanno predisposto un servizio di osservazione e controllo. Stamattina, di buonora, il soggetto si è presentato puntualmente in via Dante ed è stato raggiunto e identificato dagli agenti. Nel recarsi al lavoro in una ditta della zona pensava bene di lasciare l’immondizia da qualche parte. Il trasgressore è stato sanzionato per le violazioni del Regolamento comunale di Polizia urbana e decoro e ha già provveduto al pagamento in misura ridotta”,

 

Individuato grazie alle telecamere

“Il risultato – commenta il vice sindaco Daniel Bressan - è frutto degli investimenti sulla videosorveglianza e sugli strumenti tecnologici del nostro comune, strumenti che contiamo di ampliare per permettere un controllo maggiore sul territorio. Situazioni come quella in oggetto vanificano il già difficile compito di mantenere ordinato e pulito il nostro paese. Grazie al lavoro certosino della polizia locale siamo in grado di individuare chi utilizza il nostro paese e i nostri parchi come discariche. L'auspicio è che questo sia di monito a tutti, chi sporca paga".

3402
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi