12-07-2019 ore 10:24 | Cronaca - Cremasco
di Riccardo Cremonesi

Cremasco. Lite tra moglie e marito in fase di separazione, intervento dei carabinieri

Ennesimo intervento dei carabinieri per una lite familiare. Mercoledì mattina è arrivata al 112 la telefonata di un ragazzo di 19 anni residente nel Cremasco che allarmato per l'ennesima lite tra i genitori, in fase di separazione, richiedeva aiuto. In pochi minuti è arrivata una pattuglia dei carabinieri di Pandino. “Il padre in evidente stato di agitazione – spiega il maggiore Giancarlo Carraro - alla vista dei militari invece che calmarsi si è diretto sul terrazzo della cucina, posto al terzo piano, ed è salito a cavalcioni sulla ringhiera. Grazie alla prontezza dei due carabinieri, è stato bloccato e a fatica riportato all'interno dell'appartamento. L'uomo è stato successivamente trasferito in ambulanza all'ospedale Maggiore di Crema, dove è stato sottoposto a visita psichiatrica”.

Oggi al cinema