12-01-2024 ore 12:34 | Cronaca - Soresina
di Riccardo Cremonesi

Porto abusivo e detenzione di stupefacenti, sono tre le persone denunciate dai carabinieri

La sera del 10 gennaio i carabinieri di Cremona hanno denunciato per porto abusivo di oggetto atto ad offendere un cittadino straniero di 27 anni e per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti un cittadino straniero di 25 anni, segnalando alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti un terzo cittadino straniero di 20 anni, tutti con precedenti di polizia a carico. Verso le 23.30, una pattuglia in borghese ha notato un’auto con tre persone a bordo che sbandava vistosamente ed è intervenuta per effettuare un controllo.

 

Lo stupefacente

I militari hanno subito notato che uno dei tre, il 27enne seduto sul sedile posteriore, ha gettato sotto il sedile un pacchetto di sigarette, subito recuperato e risultato contenere quasi 37 grammi di hashish. Poi i tre sono stati perquisiti e il conducente 25enne aveva nelle tasche un coltello della lunghezza di 20 centimetri di cui non ha saputo giustificare il possesso, mentre il 20enne era in possesso di resti di marijuana che aveva appena consumato. I coltelli e gli stupefacenti sono stati sequestrati e il 27enne e il 25enne sono stati denunciati all’autorità giudiziaria, mentre il terzo uomo è stato segnalato all’autorità amministrativa come consumatore di droga.

2804