Sparatoria ad Albano sant'Alessandro, ferito gravemente un uomo residente nel Cremasco

È ricoverato, con prognosi riservata, presso l'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo l'uomo, indiano di 35 anni residente a Bagnolo Cremasco, rimasto ferito in una sparatoria ieri sera ad Albano Sant'Alessandro. Poco dopo le 23 si trovava in locale con alcuni amici quando si è presentato un gruppo di connazionali. Ne è nata una lite che è culminata con alcuni colpi di arma da fuoco. Rimasto colpito da un proiettile al petto, gli amici lo hanno caricato in macchina per portarlo in ospedale. Una volta giunti a Seriate hanno fermato un'ambulanza della Croce rossa chiedendo soccorso. Stabilizzato dal personale sanitario l'uomo è stato trasferito all'ospedale di Bergamo in codice rosso. In corso le indagini da parte dei carabinieri di Seriate.

7152