11-05-2019 ore 19:38 | Cronaca - Cremasco
di Riccardo Cremonesi

Violento temporale sul Cremasco. Diversi gli interventi dei vigili del fuoco, ingenti i danni

Come previsto dall'allerta meteo della Protezione civile della Lombardia, poco dopo le 18 un violento temporale ha battuto il Cremasco. Grandine e raffiche di vento hanno procurato diversi danni alle colture, provocando la caduta di rami, alberi ed allagando cantine e scantinati. Diversi gli interventi dei vigili del fuoco in città, Pandino, Romanengo e Castelleone. Il gruppo di Protezione civile Lo Sparviere di Crema si è recato a Camisano per verificare il tetto della palestra che si è scoperchiato. Danni ad alcune abitazioni e ad un'auto parcheggiata nei dintorni della palestra.
 



Danni all'esposizione Green Garden
A Crema a farne le spese maggiori è stata l'esposizione in piazza Duomo di fiori: piante rovinate dalla grandine e stand danneggiati per il vento. Allagato il sottopasso di san Bernardino: la strada è rimasta aperta al traffico ma le macchine sono state costrette a transitare a passo d'uomo.


L'allerta meteo per vento forte
La Protezione civile della Lombardia ha emesso una nuova allerta meteo, con codice arancio e giallo, per vento forte. Domani, domenica 12 maggio, sulla pianura occidentale sono previsti venti moderati e forti con raffiche fino a 90 Km/h, che potranno interessare localmente anche la bassa pianura. La ventilazione tenderà a diminuire tra la tarda serata e le prime ore di lunedì.

73

 La redazione consiglia:

rubriche - Comunicazioni ai cittadini
Allerta meteo, con codice giallo, per temporali e vento forte emessa dalla Protezione civile della Lombardia. Dalle prime ore di oggi pomeriggio farà ingresso una perturbazione a partire dalle...
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato