11-01-2019 ore 17:03 | Cronaca - Soncino
di Riccardo Cremonesi

Soncino. Trasporta batterie esauste rubate, camionista denunciato dalla polizia stradale

Ricettazione, uso di atto falso e trasporto abusivo di rifiuti pericolosi. Con queste accuse gli agenti della polizia stradale di Crema hanno denunciato un camionista di 65 anni – G.L. le sue iniziali - residente in provincia di Ravenna. Ieri pomeriggio, verso le 14, una pattuglia ha fermato un mezzo pesante lungo la tangenziale di Soncino. Durante il controllo gli agenti hanno notato che dal cassone fuoriusciva del liquido.

 

Batterie rubate

Come spiegato dal comandante Mario Crotti, “una verifica più approfondita ha portato alla scoperta che la maggior parte del carico, 15 mila chili circa di batterie esauste, era composto da batterie per i ponti radio della telefonia mobile rubate tre giorni fa a Milano. Inoltre alcuni documenti relativi al trasporto sono stati compilati con dati falsi”. Il camion, uno Scania, e la merce trasportata sono stati sottoposti a sequestro. Gli agenti hanno avviato le indagini per risalire agli autori del furto.

Oggi al cinema