10-11-2021 ore 14:30 | Cronaca - Crema
di Riccardo Cremonesi

Crema. In casa 45 grammi di marijuana, un giovane denunciato con l'accusa di spaccio

I carabinieri di Romanengo hanno denunciato un ragazzo di 18 anni, residente a Crema, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Ieri sera, intorno alle 23.30, i militari mentre transitavano in via Brescia, a Offanengo, hanno notato in un piazzale alcune auto in sosta e la presenza di alcuni giovani. Insospettiti hanno deciso di procedere a un controllo notando che dei giovani nascondeva qualcosa dentro un’aiuola.

 

La marijuana nascosta in casa

Quando si sono avvicinati hanno sentito un fortissimo odore di marijuana che probabilmente era stata appena consumata. Nell’aiuola è stato trovato un involucro contenente un grammo di stupefacente e i militari hanno deciso di perquisire il giovane che lo aveva nascosto e la sua auto. Addosso gli sono state trovate due dosi di un grammo ciascuna. La successiva perquisizione dell'abitazione del ragazzo ha permesso di trovare, nascosti all’interno di un armadio della sua camera da letto, due vasi di vetro contenenti altri 45 grammi di marijuana, un bilancino e vario materiale per il confezionamento.

1700
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno

SPAZIO ALLE ASSOCIAZIONI


polocosmesi confartigianato