10-09-2018 ore 13:55 | Cronaca - Crema
di Rebecca Ronchi

Senigallia. Diritti e responsabilità, seminario nazionale Mcl, nutrita delegazione cremasca

A Senigallia, dal 6 all’8 settembre si sono ritrovati 500 membri del Movimento cristiano lavoratori, compresa una nutrita delegazione del territorio guidata dal presidente Michele Fusari e dall'assistente ecclesiastico don Angelo Frassi. Il tema per le riunioni in plenaria è stato Dai diritti alla responsabilità: un nuovo futuro per il paese. Le analisi delle varie sessioni di studio hanno quindi affrontato “la grande questione dei diritti” da più più prospettive e in rapporto al ruolo dei cattolici.

 

Responsabilità e doveri

Hanno portato il loro contributo al seminario formativo durante le sessioni mattutine e pomeridiane il presidente nazionale Carlo Costalli che ha inoltre coordinato i lavori. Tra gli ospiti il vescovo cremasco di Senigallia Franco Manenti, il segretario generale aggiunto della Cisl Luigi Sbarra. Ribadita quindi la “mission associativa” dell’Mcl, corpo intermedio “dedicato allo sviluppo di reti e coesione sociale senza dimenticare le responsabilità e i doveri che sono alla base del comportamento delle persone”.

Oggi al cinema