10-07-2017 ore 20:28 | Cronaca - Cremasco
di Riccardo Cremonesi

Polizia stradale, 140 fermati e 9 patenti ritirate. Debutta un nuovo test antidroga

Un totale di centoquaranta controlli e nove patenti ritirate. In due hanno inutilmente tentato di sfuggire ai controlli, tra i quali un cinquantenne, recidivo. Questi i risultati dei controlli della polizia stradale su tutto il territorio provinciale dalla mezzanotte di sabato 8 alle 6 del mattino di domenica 9 luglio.

 

Il nuovo test antidroga

Nei guai anche un cremasco di 30 anni risultato positivo alla cocaina. Fermato in piena notte, era in auto insieme ad altre persone. È stato sottoposto ad un nuovo test antidroga basato sul prelievo di un campione di saliva. La sua patente è stata sospesa per 10 giorni, in attesa dell’esame confermativo effettuato dal centro tossicologico della polizia a Roma. In caso positivo verrà segnalato alla Procura come assuntore di sostanze stupefacenti e gli verrà ritirata la patente.


Medici e infermieri

La novità riguarda la presenza di un medico e di infermieri ai controlli degli agenti di polizia. In questo modo i test effettuati sulle persone fermate acquisiscono maggior peso in sede giudiziaria. Un giro di vite che in tutta Italia ha già portato ad oltre 39 mila controlli. 

Oggi al cinema