09-06-2024 ore 12:45 | Cronaca - Casale Cremasco
di Riccardo Cremonesi

Vandalismo nella notte a Casale Cremasco. Due ragazzi ubriachi finiscono all'ospedale Maggiore

Stanotte a Casale Cremasco, complice la fine dell'anno scolastico, nei pressi di un locale notturno che si trova lungo la provinciale per Vidolasco si sono verificati atti di vandalismo lungo la pista ciclabile e la palestra comunale. Come spiega il sindaco Antonio Grassi, “stamattina ci siamo trovati l'amara sorpresa: piante divelte, bottiglie di alcolici gettate nei campi e lungo la ciclabile e gli spogliatoi della palestra completamente sporchi della polvere di un estintore. Grazie ai volontari abbiamo ripulito la zona e grazie alla collaborazione dei carabinieri di Camisano, ai quali abbiamo consegnato le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza della zona, sporgeremo denuncia nelle prossime ore”.

In due finiscono all'ospedale
Nella notte il 118 è intervenuto due volte davanti al locale per soccorrere giovani ubriachi: il primo a mezzanotte e mezza che ha visto un ragazzo di 18 anni trasferito in ambulanza all'ospedale Maggiore di Crema con codice giallo; il secondo alle tre con un giovane ventunenne trasportato al pronto soccorso cittadino con codice verde.

6231