08-10-2019 ore 12:00 | Cronaca - Dall'italia
di Rebecca Ronchi

Giardino delle farfalle. La scuola Galmozzi di Crema ha vinto l´Urban Contest Nature 2019

La scuola media Alfredo Galmozzi di Crema è stata premiata a Roma nell’ambito del progetto Contest 2019. Proposto dal Wwf e intitolato Urban Nature, il progetto ha approfonditamente indagato lo stato della biodiversità della Terra. Gli studenti cremaschi si sono cimentati in progetti sulla riqualificazione degli spazi urbani suggerendo vari tipi di intervento per aumentare la biodiverità nelle nostre città. Per comprendere la portata del successo, diciamo che all’edizione 2019 del Contest hanno partecipato 190 scuole italiane di ogni ordine e grado. Sono stati premiati solo otto progetti e solo due le secondarie di primo grado.

 

Giardino delle farfalle

Ad accogliere le classi vincitrici alla premiazione, il Ministro dell’istruzione Lorenzo Fioramonti, il presidente del Wwf Donatella Bianchi, il biologo ed ornitologo Francesco Petretti della trasmissione Geo. Guidati dalla professoressa Vivona di lettere e D'Angelo di scienze, gli studenti della Galmozzi hanno presentato un lavoro mirato alla riqualificazione della vasta area verde della scuola, progettando un Giardino delle farfalle.

 

Un’oasi

“Tra gli obiettivi quello di fare scoprire agli adulti, ormai assuefatti al processo distruttivo del Pianeta, che il verde urbano è importante per la salute fisica e psichica e che incrementare la biodiversità è un regalo alla natura e ad ognuno di noi. Il Giardino delle farfalle vuole essere non solo un orto didattico, ma anche un’oasi dedicata ad insetti, come le api e le farfalle, oggi minacciati dall'avanzata del cemento e dall'uso di pesticidi, un modo per connettere lo spazio scolastico alle aree urbane e non della città di Crema”.

538
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato