08-04-2021 ore 12:45 | Cronaca - Crema
di Riccardo Cremonesi

Crema. Risse in città, sette studenti minorenni denunciati dalla Polizia di Stato

Gli agenti del commissariato hanno denunciato sette minorenni per aver partecipato ad una rissa. Si tratta di studenti che hanno un'età compresa tra i 13 e i 17 anni, residenti a Crema, Vailate e Spino d'Adda. I fatti risalgono allo scorso febbraio e riguardano due episodi: una rissa tra ragazzi in via Cresmiero e una tra ragazzine in via Nazario Sauro. Entrambi gli eventi erano stati filmati da coetanei e pubblicati su diverse pagine social. In entrambi i casi – commenta il vice questore Bruno Pagani – dove i contendenti si azzuffavano colpendosi con calci e pugni al fine di farsi male, erano presenti decine di giovani che invece di seperarli li incitavano con cori e urla”.

 

3093
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi