08-02-2019 ore 14:48 | Cronaca - Dal cremasco
di Ramona Tagliani

Rifiuti sulla Paullese, raccolti oltre 5 quintali. Proseguono le indagini sulla Serenissima

Proseguono le operazioni straordinarie di pulizia delle principali arterie stradali cremasche. Ieri è stata la volta della Paullese, ‘liberata’ di 560 chilogrammi di rifiuti, quantitativo decisamente inferiore rispetto a quello del mese di gennaio (1180 chilogrammi) e sostanzialmente in linea con le medie dei mesi precedenti. L’operazione di febbraio rientra nell’ambito del servizio realizzato da Linea Gestioni in collaborazione coi comuni di Crema, Bagnolo Cremasco, Vaiano Cremasco, Monte Cremasco, Dovera, Pandino e Spino d’Adda.


Indagini sulla Serenissima

Nei giorni scorsi è toccato alla Serenissima, dove gli operatori ecologici hanno raccolto oltre 2 tonnellate di rifiuti. Sul posto anche le forze dell’ordine per raccogliere elementi utili ad identificare i responsabili di un reato ambientale di simile portata. La pulizia ha interessato prevalentemente le aree di sosta e gli spazi limitrofi al guard rail, dove si concentra la maggior parte dei rifiuti abbandonati. In allegato i dettagli.

 La redazione consiglia:

cronaca - Cremasco
Sono 2.380 chili l'ammontare dei rifiuti raccolti da Linea Gestioni negli ultimi due giorni lungo la provinciale 591, nel tratto tra Camisano e Offanengo. Un quantitativo inferiore rispetto al...
Oggi al cinema