06-11-2023 ore 18:24 | Cronaca - Soresina
di Riccardo Cremonesi

Soresina. Effettua vari pagamenti con un bancomat smarrito, doppia denuncia

I carabinieri di Soresina hanno denunciato un uomo di 34 anni. “Cittadino straniero con precedenti di polizia e attualmente sottoposto a misura cautelare – spiega il tenente colonnello Girardi -  è accusato di aver trovato un bancomat e averlo utilizzato per effettuare dei pagamenti presso un locale pubblico”. Lo scorso ottobre una persona ha denunciato di aver smarrito il portafoglio, con vari documenti di identità, soldi e una tessera bancomat. Tramite l’estratto conto online ha appurato che erano stati effettuati due pagamenti di poche decine di euro in un locale pubblico.

 

Le indagini
“Risultavano diversi tentativi di pagamento presso altri esercizi commerciali, non riusciti perché, nel frattempo, era stata bloccata la carta”. I militari sono risaliti agli esercizi commerciali dove erano stati effettuati i pagamenti e i tentativi non andati a buon fine. Dalle telecamere interne e confrontando gli orari delle operazioni sono risaliti a chi aveva utilizzato la carta, “un uomo già conosciuto per i suoi trascorsi giudiziari e perché sottoposto a una misura cautelare che gli vieta di uscire dal comune di residenza”.

 

La denuncia
“Non è stato possibile accertare come sia entrato in possesso della carta, ma è stato comunque denunciato per indebito utilizzo di carta di pagamento e, avendo frequentato un locale presso un altro comune, è stato segnalato per avere violato la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza”.

2217