06-10-2023 ore 17:27 | Cronaca - Soresina
di Riccardo Cremonesi

Denunciato dai carabinieri un uomo di 24 anni: in casa aveva oltre due etti di marijuana

Il pomeriggio del 5 ottobre i carabinieri di Soresina hanno denunciato un uomo di 24 anni. È accusato di “coltivazione e detenzione di stupefacenti”. Come spiega il tenente colonnello Girardi “è stato trovato in possesso di circa 200 grammi di marijuana e di una pianta di canapa indiana”. I carabinieri “hanno notato una pianta di canapa indiana sul tetto e alle 16.30 hanno bussato alla porta dell’uomo. Aperta la porta, hanno identificato i presenti e il ventiquattrenne ha confermato che si trattava di una pianta di canapa e che era la sua”.

 

La denuncia

“A quel punto, è stata effettuata una perquisizione della casa, trovando alcuni vasetti di vetro contenenti circa 200 grammi di marijuana. Alla fine della perquisizione, lo stupefacente e la pianta sono stati sequestrati e il ventiquattrenne è stato accompagnato presso la caserma di Soresina e denunciato per la coltivazione e per la detenzione della droga”.

2356