06-08-2022 ore 12:41 | Cronaca - Spino d'Adda
di Riccardo Cremonesi

Spino d'Adda. Un uomo di 27 anni arrestato dai carabinieri, era ricercato da 12 anni

I carabinieri del nucleo radiomobile di Crema hanno arrestato, eseguendo un ordine di carcerazione della procura di Firenze, un uomo di 27 anni residente nel Milanese. Giovedì pomeriggio è stato fermato lungo la Paullese, all'altezza del ponte sul fiume Adda, alla guida di un'auto e in compagnia di un'altra persona. Durante il controllo dei documenti è risultato il provvedimento restrittivo a suo carico e di conseguenza è stato accompagnato in caserma: una volta identificato e stato arrestato e trasferito in carcere a Cremona.

 

Ricercato da 12 anni

Come spiega il tenente colonello Massimiliano Girardi, “l'uomo deve scontare una condanna di tre mesi di reclusione per il reato di furto con destrezza commesso a Firenze nel 2008, quando era ancora minorenne. Era stato arrestato dalla Polfer, insieme ad un complice, dopo che aveva rubato un cellullare ad un viaggiatore presso la stazione ferroviaria di santa Maria Novella. Dopo aver trascorso quasi tre mesi in carcere, era uscito e di lui si erano perse le tracce. Aveva poi subito la condanna definitiva a sei mesi di reclusione e, avendo scontato tre mesi, doveva scontare i rimanenti tre, ma era sparito e non era mai più stato rintracciato. Dopo 12 anni la sua fuga è terminata”.

6132