06-07-2024 ore 10:17 | Cronaca - Monte Cremasco
di Riccardo Cremonesi

Monte Cremasco. In fiamme un'azienda cosmetica nella zona industriale, danni ingenti

Da ore i vigili del fuoco sono impegnati a Monte Cremasco nel mettere in sicurezza il capannone di un'azienda cosmetica che stamattina è andata a fuoco. L'allarme è scattato verso le 5 in via Industriale presso la Joy Service: in breve tempo le fiamme hanno avvolto il tetto del capannone provocando un'alta colonna di fumo nero visibile a chilometri di distanza. Sul posto i vigili del fuoco di Crema, Cremona, Lodi e Romano di Lombardia, insieme ai carabinieri di Pandino e agli operatori della Civis. Il calore sprigionato dal rogo ha provocato il crollo di parte del tetto, distruggendo i macchinari e il materiale presente all'interno dell'azienda. Fortunatamente non si registrano persone ferite o intossicate, mentre i danni sono ingenti.
 

 

I rilievi dell'Arpa

Come spiega il sindaco Giuseppe Lupo Stanghellini, “i tecnici dell'Arpa Lombardia, che hanno effettuato i rilievi sul luogo dell'incendio, hanno escluso la presenza di particelle nocive per la salute, così come le acque non state contaminate. Nelle prossime ore ci daranno le disposizioni per lo smaltimento dei resti del capannone: sul tetto era presente materiale in eternit”. Sono in corso gli accertamenti per capire l'origine del rogo.

 

 

Cremaonline è su Whatsapp. Clicca qui per iscriverti al nostro canale e rimanere aggiornato in tempo reale.

9174