06-06-2024 ore 20:40 | Cronaca - Treviglio
di Riccardo Cremonesi

Treviglio. In auto quattro chili di hashish, arrestato un ragazzo residente nel Cremasco

Gli agenti del commissariato di Treviglio hanno arrestato un ragazzo di 25 anni, incensurato residente nel Cremasco, con l'accusa di detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio. Martedì, nelle vicinanze del casello autostradale della BreBeMi gli agenti hanno fermato un'auto che aveva effettuato un sorpasso azzardato. Durante il controllo dei documenti hanno sentito un forte odore di hashish provenire dall'abitacolo: la successiva perquisizione del mezzo ha portato al rinvenimento, nel bagagliaio, di quattro chili di hashish suddivisi in 30 panetti e 99 ovuli. Accompagnato in commissariato è stato arrestato. Ieri mattina il processo per direttissima al tribunale di Treviglio: il giudice, dopo aver convalidato l'arresto, ha accettato i termini a difesa chiesti dall'avvocato rinviando il processo a settembre e ha disposto per il venticinquenne l'obbligo di presentazione.

3819