05-10-2015 ore 20:50 | Cronaca - Melun
di Rebecca Ronchi

Melun, delegazione cremasca in Francia per partecipare alla Festa del gemellaggio

La delegazione cremasca composta da Emanuela Pedrini, Gianfranco Scarpelli, Chiara Mondany, Gilda Zanotti e Renato Stanghellini è stata accolta venerdì 2 ottobre a Melun per la tradizionale Festa del gemellaggio alla quale hanno partecipato anche le delegazioni delle città di Stuttgart-Vaihingen in Germania e Spelthorne in Inghilterra. Momento particolarmente toccante l'alzabandiera e gli inni nazionali nel parco del Comune.

 

Scambio di doni

Secondo una consolidata tradizione, i rappresentanti delle delegazioni hanno partecipato alla cerimonia dello scambio di doni, iniziativa conclusa con un grande rinfresco. Crema ha siglato il gemellaggio con Melun nel 2011. Tutta la deliziosa cittadina francese, bardata a festa, ha partecipato alla manifestazione, con sfilate, musica e banchetti ricchi di prodotti tipici. La visita Oltralpe si è conclusa con la pittoresca e affascinante conviviale, che ha visto riunite le confraternite del Brie. I gemelli francesi potrebbero ricambiare la visita in terra cremasca durante la prossima edizione del Carnevale.

213
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno

SPAZIO ALLE ASSOCIAZIONI


polocosmesi confartigianato