05-08-2023 ore 13:40 | Cronaca - Dall'italia
di Riccardo Cremonesi

Controlli sui prezzi dei carburanti. Riscontrate in Italia 240 violazioni, nessuna nel Cremasco

Nell'ultima settimana, in concomitanza con le vacanze estive, i militari della Guardia di Finanza hanno intensificato i controlli sui distributori di carburanti dell'intero territorio nazionale. In particolare gli accertamenti sono stati mirati alla trasparenza dei prezzi di carburanti praticati al consumo.

 

Le irregolarità riscontrate

I finanzieri hanno eseguito 234 controlli, 22 relativi a impianti autostradali e 212 a distributori della rete stradale. Complessivamente sono state contestate 240 violazioni: in 126 casi è stata riscontrata la mancata o difforme esposizione dei prezzi praticati rispetto a quelli indicati. Sono 114, invece, le irregolarità rilevate in materia di obbligo di comunicazione dei prezzi al Ministero delle imprese e del made in Italy. Per quanto riguarda il nostro territorio, i militari della tenenza di Crema non hanno riscontrato irregolarità.

2373