05-03-2015 ore 11:25 | Cronaca - Crema
di Rebecca Ronchi

Crema. In Comune avviata la sperimentazione di Tu passi, la start up cremasca che elimina le code

Da alcuni giorni, in Comune, è stata avviata la sperimentazione di TuPassi, “un innovativo sistema di accoglienza, attraverso il quale è possibile richiedere un certificato o la carta di identità senza più code in sala di attesa”.

 

Servizi demografici

Secondo l'amministrazione, “i Servizi Demografici - che comprendono anagrafe, stato civile ed elettorale - si avvicinano ancor di più al cittadino e si adattano alle sue esigenze. Basta prenotarsi su internet o attraverso un’applicazione del proprio telefonino e scegliere giorno ed ora in cui presentarsi per il rilascio dei documenti necessari.

 

Prenotazione online

La prenotazione che si potrà effettuare collegandosi al sito internet www.tupassi.it, inserendo ma solo al primo accesso - i propri dati per la registrazione, scegliendo poi la data e l’ora più comodi. I tradizionali sistemi elimina code in realtà evitano solo la ressa, mettendo tutti in fila con un numero in mano. Grazie al sistema innovativo adottato dal Comune di Crema, questo non succederà più.

 

Start up cremasca

“Un sistema avanzato di prenotazioni - commenta l’assessore Matteo Piloni - che permette di ottimizzare tempi, di diminuire le attese agli sportelli e che rende Crema città sempre più smart. L’intuizione è di alcuni imprenditori locali che hanno creato una start-up che sta avendo successo anche in altri Comuni d’Italia. Questa iniziativa si inserisce nella più ampia progettualità della nostra Amministrazione che sta lavorando per dotare gli uffici di nuovi strumenti tecnologiche e di un avanzato sistema avanzato di collegamenti online. Il progetto consentirà una riduzione di tempi di attesa, migliorerà la qualità del servizio verso i cittadini e renderà più efficiente il lavoro degli operatori di sportello."

 

Il totem comunale

Il cittadino che non possiede uno smartphone o che non vuole effettuare la prenotazione via computer, potrà recarsi direttamente all’anagrafe di Piazza Duomo 25, dove è ubicato un totem da cui ritirare il biglietto (l’appuntamento) per il servizio richiesto dopo aver scelto giorno ed orario più comodi. Uno schermo grande, di facile lettura, semplice da usare che si comanda con un dito. Bastano pochi tocchi per scegliere e avere l'appuntamento. La stampa della prenotazione contiene tutte le informazioni: chiare, semplici e complete.

 

Tessera sanitaria

A chi ha urgenza ed immediato bisogno, il totem propone anche la prima disponibilità oraria per quello stessa giornata. E’ possibile inserire il proprio codice fiscale per prenotarsi ma chi volesse fare ancora prima può posizionare la propria tessera sanitaria sotto il lettore ottico e i propri dati saranno immediatamente registrati. Una volta tornati presso l’ufficio anagrafe, nel giorno e nell’orario scelto, controllando il monitor posto al centro della sala, il cittadino verrà chiamato allo sportello. La chiamata sarà identificata dalle prime lettere del proprio codice fiscale seguite dall’orario di prenotazione e dallo sportello chiamante.

 

I tempi della città

“Si tratta di un primo passo – prosegue l’assessore Piloni - perché non vorremmo limitare questi nuovi servizi solo al Comune, ma provare ad allargarli ad altri enti e ai privati in un’ottica di collaborazione interdisciplinare. Per questo nei prossimi giorni convocheremo un incontro dove illustreremo dettagliatamente le potenziali funzionalità di questo strumento alle realtà che offrono servizi pubblici e privati per censire il loro interesse a “mettersi in rete” attraverso questa piattaforma polifunzionale. Vorremmo realizzare un vero e proprio progetto sui “tempi della città” per andare incontro ai cittadini e al rispetto dei loro “tempi”. Immaginiamo una città davvero smart anche attraverso queste tecnologie”

469

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
Col primo passaggio degli indirizzi sul Piano urbano della mobilità sostenibile in Commissione ambiente, è iniziato il percorso che porterà alla realizzazione di un bando di...
politica - Crema
Passi avanti nella realizzazione della cittadinanza digitale. Di che si tratta? Stando alle disposizioni governative "chiunque deve attendersi dalla pubblica amministrazione – Stato,...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi