03-09-2017 ore 10:38 | Cronaca - Soresina
di Gianni Carrolli

Soresina. Disabilità, domenica Cur a Cah: la corsa a sostegno della comunità alloggio

Manca poco alla prima corsa a favore della Cah – la comunità alloggio per disabili – della fondazione Robbiani di Soresina. Domenica 3 settembre prenderà il via alle ore 17 la Cur a Cah, un’occasione per corridori, amatori, amanti del jogging e curiosi per sgranchirsi le gambe e conoscere la realtà del Cah, da circa un anno insediata nell’ex ospedale di Soresina. Il percorso si snoderà dalla sede della fondazione Robbiani all’oratorio, lungo alcune vie del paese. Al termine, il ristoro offerto dal running club – che quest’anno festeggia i 40 anni – e dalla pasticceria Barbieri. Per i più giovani non mancheranno i giochi, nell’allegra cornice della Festa dell’Oratorio.

 

La comunità alloggio

Presieduta dal dottor Tironi, la Comunità alloggio ospita persone diversamente abili in un ambiente dove poter trovare un’alternativa famigliare al proprio nucleo originario. Una soluzione che consente ai genitori meno giovani di condividere l’accudimento dei propri figli, e al contempo di consentire ai volontari di prendersi cura degli ospiti per un periodo di tempo limitato. Gestita dalla società Dolce, la realtà della Cah ha iniziato a farsi conoscere in paese e nel circondario. Finalità della Cur a Cah è estendere l’eco quanto più possibile, per consentire agli ospiti e ai volontari di sperimentare nuove esperienze, per il benessere loro e del prossimo. Gli interessati potranno visitare la Cah prima della partenza della corsa.

Oggi al cinema