03-06-2024 ore 08:16 | Cronaca - Milano
di Claudia Cerioli

Sraffa: studenti in consiglio regionale. ‘Ottenere la qualifica di Oss solo col diploma superiore’

Nuova esperienza presso l’aula consiliare di Palazzo Pirelli per un gruppo di studenti dell’Istituto Sraffa di Crema, nell’ambito del progetto Consiglieri per un giorno 2.1. Assieme agli studenti della classe quarta dell’indirizzo socio sanitario e dell’indirizzo tecnico turistico, alcune delegazioni di altre scuole della Lombardia, hanno simulato una vera e propria riunione del consiglio. La mattinata ha visto la partecipazione anche del presidente del Senato Ignazio La Russa. La delegazione dello Sraffa ha presentato alle altre scuole la sua proposta di legge regionale, elaborata dalla classe quarta A dell’indirizzo sanitario con la supervisione dei docenti Balduino Caiafa, Ilario Grazioso e Arianna Faciocchi.

 

Proposta interessante

La proposta di legge regionale ha  l’obiettivo di creare percorsi formativi sperimentali finalizzati all’acquisizione della qualifica di Oss Operatore Socio- Sanitario, da attuarsi presso gli istituti professionali per la sanità e l’assistenza sociale della Lombardia e gli enti di formazione accreditati dalla Regione Lombardia. “Con questa iniziativa – commenta Balduino Caiafa, docente di diritto nella classe quarta A Pns – si intende valorizzare il percorso di istruzione professionale”. Per lo stesso docente, l’esperienza è stata molto bella ed interessante sia nella fase di preparazione a scuola che nella simulazione a Milano. Di esperienza molto costruttiva ha parlato invece Pietro Fischietti, docente referente dell’indirizzo sanità e assistenza sociale che ha accompagnato i ragazzi a Milano assieme alla collega Rita Vaccarella.

2351