03-05-2021 ore 13:25 | Cronaca - Castelverde
di Riccardo Cremonesi

Solo in auto in piena notte: 'era affamato e senza soldi', è stato soccorso dai carabinieri

“Sembrava un normale controllo di polizia quello che poi si è trasformato in un vero e proprio atto di umanità ed altruismo”. Così i carabinieri di Castelverde commentano il servizio effettuato la scorsa notte. Attorno alle 2 del mattino, la pattuglia di turno ha controllato un’auto ferma nel parcheggio del cimitero della frazione di Marzalengo. All’interno c’era “un uomo di 59 anni, residente a Monza, sposato e incensurato”.

 

Senza soldi e cibo

Ai carabinieri ha raccontato che “da circa una settimana la moglie lo aveva allontanato da casa e che da allora viveva in macchina senza poter provvedere alle sue condizioni primarie. Non aveva con se denaro né per mangiare né per fare rifornimento all’auto”. Una volta verificata la sua versione, i militari lo hanno rifocillato, dandogli del cibo e delle bevande calde, dandogli i soldi per poter far benzina all’auto.

4995
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno

SPAZIO ALLE ASSOCIAZIONI


polocosmesi confartigianato