03-04-2024 ore 16:27 | Cronaca - Crema
di Riccardo Cremonesi

Crema. Violenza e minacce a pubblico ufficiale, denunciato un camionista marchigiano

Gli agenti della polizia stradale di Crema hanno denunciato un camionista di 62 anni, residente nelle Marche, con l'accusa di violenza e minacce a pubblico ufficiale. Poco dopo le 11 l'uomo stava percorrendo la tangenziale cittadina alla guida di un Iveco Stralis, adibito al trasporto di alimentari, quando è stato fermato da una pattuglia delle polizia stradale per un controllo.

 

Agente colpito ad una gamba
Durante la verifica dei documenti di guida e di viaggio il sessantaduenne ha dato in escandescenze, ha afferrato la portiera della volante e nel chiuderla con violenza ha colpito uno degli agenti ad una gamba. Per calmare gli animi è stato necessario l'intervento di una pattuglia dei carabinieri del nucleo radiomobile di Crema e di una della polizia locale. Ristabilita la calma, il camionista è stato denunciato mentre il poliziotto si è recato al pronto soccorso cittadino per gli accertamenti. È stato dimesso con una prognosi di pochi giorni.

4296