03-04-2016 ore 10:18 | Cronaca - Malta
di Rebecca Ronchi

Sergnano. Con il Progetto Multikulturalità gli studenti a Malta

Trentatré studenti dell’istituto comprensivo Primo Levi di Sergnano hanno partecipato ad uno stage di istruzione a Malta dal 7 al 12 marzo. L’adesione al Progetto Multikulturalità prevedeva, al mattino, la frequenza di lezioni in lingua inglese con docenti rigorosamente british; nel pomeriggio, invece, i ragazzi hanno partecipato, con guide madrelingua, ad escursioni nei luoghi più caratteristici dell’isola: le tre città Vittoriosa, Cospicua, Senglea, oltre alla capitale, Valletta, Medina e Rabat; interessante anche la visita al Malta National Aquarium con specie marine provenienti da tutto il mondo.

 

Plurilingue

Un’esperienza giudicata positivamente che ha permesso agli studenti di sviluppare una consapevolezza plurilingue ed una sensibilità interculturale, ma soprattutto di vivere momenti intensi e gioiosi dal punto di vista delle relazioni interpersonali. L’iniziativa rientra nell’offerta formativa dell’istituto comprensivo di Sergnano e, visto il feedback positivo di questa prima esperienza, sarà riproposta anche nei prossimi anni scolastici.

 

I docenti

Gli studenti sono stati accompagnati dalla vicepreside Paola Vezzoli e dalle insegnanti di lingua inglese Adele Metrico e Roberta Piantelli. Prezioso il contributo di alcuni genitori che hanno partecipato all’iniziativa con grande entusiasmo e disponibilità. E gli alunni? “Compiaciuti e soddisfatti”.

701