02-08-2022 ore 10:33 | Cronaca - Ripalta Cremasca
di Denise Nosotti

Avis Ripalta, premiazioni e borse di studio. Donatori in crescita nonostante la pandemia

Avis in festa a Ripalta Cremasca per i 39 anni di attività. Per l’occasione, la presidente Margherita Lorenzetti ha illustrato l’andamento della sezione, che non ha subito grossi cambiamenti nonostante il periodo pandemico. Ha illustrato anche il nuovo sistema di registrazione dati e donazioni con il programma “Avisnet”, moderno e più funzionale a livello di segreteria. La sezione ripaltese ha assistito ad un incremento di donatori e di donazioni. La cerimonia è stata anche un momento importante per ringraziare quanti sostengono l’associazione. Grazie ad Agostino Comandulli è stato possibile donare una borsa di studio al neo laureato Giorgio Pagni. Altri riconoscimenti scolastici a Fabio Pietro Vailati e Mattia Merico sono stati possibili grazie al lascito di Lucia Denti.

 

Distintivi in rame e argento

Si poi passati al momento delle premiazioni agli avisini benemeriti. Distintivo in rame a: Armocida Domenico; Arpini Franca; Bettinelli Angelo; Borghetti Nicolò; Casazza Dylan; Ceribelli Samuel; De Angeli Marco; Erosi Filippo; Galeazzi Manuel; Granata Laura; Lavizzari Alessandro; Lonardi Maria Teresa; Manuli Concetta; Marchesi Valentina; Mauri Cesare; Nichetti Alessandro Gian Battista; Pagni Giorgio; Piloni Serena Maura; Plizzari Alessia; Pugliese Marco; Rossi Laura, Vanelli Cristian; Xavier Moreira Carmen Valeria. Argento a: Aliprandi Gianluca; Bertoli Vittorio; Bianchessi Cinzia; Birocchi Enrico; Bolzoni Mauro; Borghetti Maira; Cardellicchio Dante; Cirillo Giuseppe; Corrado Sara; De Angeli Marco; Ginelli Greta; Mapelli Hovari Fiorentino; Petricova Tatiana; Samarani Edoardo; Sudati Alessandra. Argento dorato a: Arpini Maria Teresa; Begnis Ivan; Bertola Rodolfo; Colombi Cristina; Conza Carmela; Donati De Conti Anna Maria; Ercoli Riccardo; Longaretti Mauro Alessandro; Maestrelli Roberto; Merico Alessandra; Nichetti Claudio; Nichetti Luigi; Parati Carlo; Ruffoni Luigi Stefano; Ruffoni Michela; Vaccario Nicola.

 

Traguardi importanti

Medaglia in oro con 50 donazioni: Angussola Marco; Bertini Riccardo; Bonanomi Massimo; Bonizzi Massimiliano; Casazza Gianluca; Denti Enrico Sem; Fiamenghi Elena; Forti Davide; Fortini Attilio; Franzoni Damiano; Groppelli Marco; Guerini Luca Giovanni; Guerini Massimo; Guerini Rocco Roberto; Guerini Rocco Fabio; Lonardi Luca; Modanesi Laura; Spinelli Davide; Tacchinardi Marco. Oro con rubino: Andrico Giacomo; Bertolasi Francesco; Bettinelli Damiano; Cristina Angelo; Guaiarini Fabio; Maccabelli Marco; Pavesi Fausto; Vigani Giacomo. Hanno raggiunto le 100 donazioni: Dognini Eugenio; Merico Vittorio; Muletti Adriano; Spinelli Maurizio, mentre per le 120 donazioni sono stati assegnati riconoscimenti a: Boselli Francesco; Capetti Roberto; Lameri Egidio.

1862