01-08-2020 ore 22:34 | Cronaca - Rivolta d'Adda
di Riccardo Cremonesi

Tragedia a Rivolta d'Adda. Un trentaduenne perde la vita durante un bagno nel fiume

Tragedia oggi pomeriggio verso le 15.30 nel fiume Adda, nel comune di Rivolta. Un uomo di 32 anni, peruviano domiciliato a Genova, si è tuffato nel fiume all'altezza del ponte della Rivoltana e dopo qualche bracciata è stato sopraffatto dalle acque. Alcuni bagnanti hanno assistito alla scena è hanno allertato i soccorsi. In pochi minuti sono arrivate l'automedica e l'ambulanza del 118, i vigili del fuoco di Crema, quelli di Treviglio e i carabinieri della stazione locale.

 

L'intervento dell'elisoccorso

Un bagnante che ha visto il trentaduenne in difficoltà lo ha raggiunto a nuoto e lo ha portato a riva privo di sensi. Dopo le prime cure del personale medico è stato trasferito al Maggiore di Crema, in codice rosso, con l'eliambulanza giunta da Milano. Ma una volta entrato in ospedale è spirato.

18235
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi