01-04-2021 ore 10:42 | Cronaca - Crema
di Riccardo Cremonesi

Covid19, i dati di Crema e del Cremasco. Ats Val Padana: "sono 92 i nuovi casi positivi"

Il dato è aggiornato a oggi, giovedì 1 aprile: sono 148 le persone positive al Covid19 ricoverate presso l'ospedale Maggiore di Crema. Di queste 97 hanno sintomi acuti, 41 sono in terapia semintensiva non invasiva (ventilati) mentre 10 sono in terapia intensiva (intubati). Oltre ai ricoveri l'Asst di Crema, tramite il Centro multiservizi, sta seguendo 207 persone presso il domicilio su un totale di 1.097 segnalate nel Cremasco. Per quanto riguarda le altre patologie, tutti i reparti sono aperti e vedono 142 persone ricoverate presso la struttura ospedaliera cittadina.

 

La situazione nel territorio

Nel Cremasco sono stati registrati 92 nuovi casi di contagio da Coronavirus nelle ultime 24 ore. Il dato ufficiale registrato ieri (mercoledì 31 marzo) dalla Prefettura di Cremona tramite l'Ats Val Padana è di 9.637 casi dal 21 febbraio 2020. Il numero comprende i ricoverati, chi è sottoposto a quarantena domiciliare a fronte della positività del tampone e i deceduti: sono esclusi coloro che sono in quarantena il cui esito del tampone non è ancora noto.

 

 

Dati da “area rossa”

Per quanto riguarda l'indice che comporta il passaggio in area rossa (0,0025, pari a 250 casi ogni 100 mila abitanti), il Cremasco ha registrato negli ultimi sette giorni 506 nuovi positivi: rispetto ad una popolazione di oltre 162 mila persone, l'indice è pari a 0,0031. Invece per quanto riguarda l'intera provincia di Cremona, l'indice relativo agli ultimi sette giorni è 0,0032. Nell'ultimo mese sono stati registrati complessivamente 2.071 nuovi casi, 1.368 in più rispetto a febbraio: si tratta del secondo dato più alto dopo quello registrato a novembre dell'anno scorso (2.163). A marzo del 2020 erano 1.604 i nuovi positivi.

 

 

I comuni più colpiti nel Cremasco (dal 21 febbraio 2020)
Nel dettaglio la città di Crema vede 1966 casi (+16), seguita da Rivolta d'Adda con 641 (+3), Castelleone con 524 (+3), Pandino con 496 (+6), Spino d'Adda con 490 (+4), Soncino con 467 (+7), Offanengo con 417 (+3), Sergnano con 257 (+4), Bagnolo Cremasco con 253 (0), Agnadello con 246 (+1), Palazzo Pignano con 244 (+3), Romanengo con 218 (+9), Dovera con 217 (0), Ripalta Cremasca con 216 (0), Vaiano Cremasco con 212 (+3), Trescore Cremasco con 210 (+3), Vailate con 207 (+4), Madignano con 177 (+2), Montodine con 155 (0), Capergnanica con 138 (+3), Chieve con 134 (+3), Capralba con 123 (+2), Monte Cremasco con 119 (0), Pianengo con 116 (0), Izano con 114 (+2), Trigolo con 108 casi (0), Ricengo con 107 (+3) e Casale Cremasco con 104 casi (0) . In riferimento alla percentuale di incidenza del virus sulla popolazione, Rivolta d'Adda è il paese più colpito (7,84% dei residenti) seguito da Quintano (7,45%) e Moscazzano (7,44%): il dato medio cremasco è di 5,93%. Per maggiori dettagli sul territorio e i dati degli altri comuni, guarda la mappa interattiva.

5708
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi