01-01-2021 ore 12:58 | Cronaca - Crema
di Gloria Giavaldi

Pantelù. Il gruppo in festa con il Cuore di Crema, gli anziani e le famiglie bisognose

La solidarietà fa festa, ma non si ferma. Proseguono in queste giorni le incursioni benefiche del gruppo Pantelù presso le varie realtà associative del territorio. Dopo la tradizionale tappa in occasione di Santa Lucia e del Natale al reparto di pediatria del Maggiore di Crema per una consegna particolare dei giochi ai bimbi malati, nel rispetto delle normative anticontagio, il gruppo guidato da Renato Stanghellini ha scelto di chiudere l'anno donando dolci, cibo ed allegria agli ospiti della comunità Cuore di Crema, agli anziani e alle famiglie in difficoltà della parrocchia di Crema nuova. “Abbiamo voluto chiudere l'anno donando un sorriso in più” racconta Stanghellini. “Il Covid non può fermarci: la vita deve continuare con serietà e solidarietà”. Le foto raccontano l'impegno di tanti uomini e donne per le persone più fragili. “Il gruppo di volontari che mi sostiene è unito e compatto. Sono loro la mia vera forza”. Le mani si adoperano, i dolci giungono a destinazione, un sorriso spunta: “Anche oggi siamo contenti”. Del resto, la felicità è fatta di cose semplici.

760

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
Doni, dolci e sorrisi per i bambini ricoverati nel reparto di pediatria dell'ospedale Maggiore di Crema. Anche quest'anno, nonostante il Covid, il gruppo dei Pantelù ha provveduto alla...
cronaca - Crema
“Quest'anno i regali sono stati d'asporto, ma l'intento è sempre lo stesso: strappare sorrisi”. Il Covid non ferma le tradizioni. Il gruppo Pantelù, guidato da...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi