31-05-2017 ore 11:03 | Sport - Sport acquatici
di Federico Feola

Cremona, trofeo Bissolati. Ricco medagliere per la Rari Nantes Crema

Nel fine settimana scorso si è svolto a Cremona la sesta edizione del trofeo Bissolati. La manifestazione ha visto la partecipazione di numerosi atleti della Rari Nantes Crema, impegnati nelle diverse categorie: Chiara Bellanda, Andrea e Giulia Bellocchio, Matilde e Noemi Bergamaschi, Alessandro e Gloria Danza, Emanuel e Nevis Ferrari, Matteo Ferrari, Robert Ghimpu, Matteo Ginelli, Lorenzo Moro, Andrea Paiardi, Letizia Paioli, Riccardo Piacentini, Riccardi Poli, Mattia Polimeno, Christian Sanchirico, Marta Sartori, Allegra Strinati e Gregorio Tedoldi. Per la compagine cremasca, accompagnata dal tecnico Marco Sfolciaghi, dal ds Paolo Basso Ricci e dalla presidente Barbara Zaniboni, si è trattata della prima prova stagionale in vasca da 50 metri. Nel complesso la Rari Nantes ha avuto parecchie conferme con i propri atleti che si sono messi in evidenza al confronto con oltre 2600 atleti provenienti da tutta Italia.

Il medagliere
Tre le medaglie d’argento per Gloria Danza (classe 2007) nei 100 dorso e nei 50 e 100 stile libero. Matteo Ferrari e Riccardo Poli (classe 2005) hanno conquistano rispettivamente argento e bronzo nei 100 dorso. Poli ha inoltre ottenuto la medaglia d'argento nei 100 stile libero e nei 50 rana. Argento anche per Lorenzo Moro (classe 2005) nei 200 misti mentre Matteo Ginelli (2004) si è classificato terzo nei 200 misti della sua categoria. Bronzo anche per Andrea Bellocchio nei 50 farfalla e per Mattia Polimeno nei 50 stile libero. Numerosi i piazzamenti che alla fine delle due giornate di nuoto hanno determinato il 15° posto assoluto della società cremasca sulle 45 squadre partecipanti. Prossimo impegno della Rari Nantes Crema venerdì e sabato prossimo al trofeo Stradivari.