28-06-2017 ore 19:42 | Sport - Sport acquatici
di Francesco Ferri

Promozione. L’Arese ferma la Pallanuoto Crema alla semifinale dei play off

Verdetto duro da digerire per la Pallanuoto Crema, al termine di una stagione intensa che l’ha vista cresce sia nelle individualità che nel gioco collettivo. In un orario inusuale, vanno in campo a Lodi l’Sg Arese e la Pallanuoto Crema, pronte a giocarsi l’accesso alla finale ma soprattutto la promozione nella categoria superiore. Al termine di un’intensa partita, ai rigori la squadra milanese vince per 10 a 9.

 

La partita

La tensione la fa da padrone per l’intero primo quarto di gioco. Nel secondo periodo il gioco comincia a essere più fluido e il settebello cremasco guadagna due superiorità numeriche nel giro di un minuto. Il cambio campo parte bene. Dopo una manciata di secondi tiro di rigore fischiato a Bonini ma dalla linea dei 5 metri Marchesi non angola a sufficienza e Sciarra para. Su rigore Di Cristofalo pareggia i conti a metà frazione. Zucchelli al termine di una bella entrata si trova nella posizione ideale e castiga sul palo più lontano. Dopo aver difeso bene un’inferiorità numerica, il settebello cremasco ne guadagna una che però non trasforma e ad una manciata di secondi dalle fine del periodo è l’Arese ad andare in rete con Leonesio per il 3 a 3 di fine terzo periodo. Arese parte forte e guadagna due espulsioni temporanee. La difesa cremasca mura la prima ma nulla può sulla seconda e Mozzati porta in vantaggio i suoi. Ad un minuto dalla fine la formazione cremasca pareggia i conti

 

I rigori

Per decretare il vincitore diventano fondamentali i tiri di rigore. Bocca porta la Pallanuoto Crema in vantaggio; Di Cristofalo pareggia. Errore di Bianchi e palo di Pizzo. Il punteggio è sempre sull’1 a 1. Rete di Arienta, pareggio di Persone, gol di Giancristofaro, pareggio di Bonanno, vantaggio di Marchesi e pareggio di Leonesio. Il risultato si porta sul  4 a 4. Si va quindi ad oltranza ripetendo l’ordine dei rigoristi. Parte Bocca ma Sciarra intuisce e para. Dall’altra parte Di Cristofalo segna ed Arese vince 10 a 9.

 

Sg Arese - Pallanuoto Crema: 5-5

Sg Arese: Sciarra, Zanardi, Bonini, Bettineschi, Miccoli, Leonesio (1), Bonanno, Pizzo (1), Arnaudi, Franchi, Persone, Mozzati (2), Di Cristofalo (1). Allenatore: Pasetti. (Superiorità numeriche 3/6. Rigori 1/2). Pallanuoto Crema: Pini, Arienta , Marazzi, MacDonald, Marchesi 2, Zucchelli (1), Vassura, Bianchi, Rocco, Giancristofaro (1), Bocca 1, Radaelli, Vigentini. Allenatori: Marchesi, Parietti. (Superiorità numeriche: 4/7. Rigori: 0/1). Arbitro Bernini. Parziali: 0–0; 1- 2; 2-1; 2-2.