28-02-2017 ore 19:28 | Sport - Sport acquatici
di Federico Feola

Promozione. Pallanuoto Crema, vittoria netta tra le mura amiche contro il Monza

Archiviata la sconfitta a Segrate, pronto riscatto per la Pallanuoto Crema, nel girone B di qualificazione al campionato di promozione. Al centro cittadino Nino Bellini ha battuto 15 a 8 il Monza. La formazione cremasca non può permettersi passi falsi per qualificarsi nel girone che porterà le prime quattro squadre ad affrontarsi nei play off finali.

 

Dominio cremasco

Fino al terzo tempo a farla da padrone è stata la formazione cremasca con Vigentini tra i pali, Bianchi e Bocca in ottima forma. Un calo dell’attenzione in difesa e la mira non più delle prime frazioni hanno permesso la ripresa al Monza nel quarto tempo. A ristabilire le distanze Bocca e Arienta. Tra i marcatori della gara Andena, all’esordio in prima squadra. Nonostante qualche disattenzione buona prestazione della Pallanuoto Crema; dopo due convincenti vittorie consecutive tra campionato e coppa, morale alto per la prossima sfida contro il Vimercate.
 

PALLANUOTO CREMA-MONZA 15-8

Asd Pallanuoto Crema: Pini, Arienta 1, Marazi 3, Macdonald, Andena, Massari, Vassura, Bianchi 5, Ferrari, Giancristofaro 2, Radaelli, Bocca 4, Vigentini. All. Parietti, Marchesi. Superiorità numeriche 2/6. Monza: Montrasio, Borin 1, Cassanmagnago, Bernini1, Villa, Consonni 1, Sirtori, Trecarichi, Tamburini 2, Brambilla, Silvestri, Lattuada 3, Paracchini. All. Fumagalli. Superiorità numeriche 3/5