28-01-2017 ore 19:55 | Sport - Calcio
di Tiziano Guerini

Pergolettese a caccia del secondo posto. Domenica al Voltini arriva la Grumellese

Questo inizio d'anno si è aperto per la Pergolettese con tutte le possibili varianti: un pareggio piuttosto incolore, una sconfitta un po' colpevole, una vittoria un po' fortunosa; mettiamoci anche la brillante e generosa "festa" di dirigenti e giocatori con il nuovo sponsor, il Bowling Pegaso di Madignano, e abbiamo gusti per tutti. Adesso però è il momento di pensare con maggiore concentrazione al campionato che offre ai gialloblù l'opportunità di due partite di fila al Voltini, una circostanza favorevole che non si può perdere. A incominciare da domenica 29 gennaio, alle ore 14.30, contro la Grumellese.

 

Riprende il secondo posto

Nel frattempo la Pro Patria ha recuperato la gara contro il Lecco e come era prevedibile l'ha vinta, così si è insediata al secondo posto con 44 punti scalzando la Pergolettese. Adesso però l'ultima domenica di gennaio propone uno scontro diretto fra il Melzo e la stessa Pro Patria, lasciando l'occasione al Pergo di avvantaggiarsene, sempre che abbia forza e coraggio per sconfiggere i giallorossi di Grumello del Monte. Impresa non impossibile dal momento che i ragazzi agli ordini di Giuliano Melosi viaggiano a metà classifica con 27 punti. E anche perché mister Curti ha praticamente a disposizione tutto l'organico per impostare la squadra con il modulo 4-3-3 che pare essere quello più congegnate ai gialloblù. La storia del calcio, anche quella recente del Pergo, è però piena di pronostici ribaltati, senza che questo appaia essere una contraddizione, per cui la vittoria è tutta da conquistare.

 La redazione consiglia:

sport - Calcio
Grande festa della Pergolettese, dirigenti e giocatori, in casa del nuovo sponsor di questo nuovo anno, il Bowling Pegaso di Madignano, con tanto entusiasmo ed allegria, quasi un prolungamento della...