27-04-2015 ore 13:03 | Sport - Pugilato
di Francesco Jacini

Crema, Apc. Il bilancio della riunione della palestra Donati: sei vittorie in nove incontri. Ottimo debutto per Marina Scorsetti

Sei vittorie e tre sconfitte. E’ questo il bilancio della riunione che si è svolta sabato 25 aprile presso il palazzetto comunale Donati di Crema, organizzato dall’Accademia pugilistica cremasca. A partire dalle 15.30, sono saliti sul ring i migliori atleti cremaschi che hanno incrociato i guantoni contro un nutrito gruppo di pugili piemontesi e lombardi.

 

Il debutto di Scorsetti

Nel primo incontro Christian Maglio dell’Apc è stato sconfitto ai punti da Faycal Slimani della Nuova Pugilistica Comense nei 60 kg Senior. A seguire Mohamed Kalladi (Boxe Celano Genova) ha sconfitto per ko tecnico Abdeljalil Bouchfar della Boxe Acqui Terme. La terza sfida in programma ha visto salire sul quadrato la debuttante Marina Scorsetti (Elite 1° 55 kg): la giovane sergnanese, nipote di Paolo ex pugile dell’Apc, ha vinto ai punti, dopo un incontro molto ben combattuto, Paola Russo (Boxe Ovada).

 

Vince Nichetti

Nell’incontro successivo valido per la categoria Junior 60 kg Christian Grasselli (Apc) ha superato ai punti Slimani Wajdi della Nuova pugilistica Comense In quindici secondi Pietro Prevosti, portabandiera dei Thunder Boxing Team Gallarate, ha battuto Alessio Simeone della Boxe Ovada. L’attenzione del pubblico si è rivolta nella sfida fra Giulia Nichetti (Apc) e Cristina Meazzi (All Boxing Team Torino) nell’Elite 2° 52 kg. Nichetti veloce nei colpi e rapida nel gioco di gambe non ha mai dato la possibilità all’avversaria di reagire, riuscendo a conquistare un meritato successo, strappando l’ovazione del numeroso pubblico presente.

 

L'incontro di Manuel Alongi (foto © Cremaonline.it)

I pugni di Abdurrahmani

Non è andato bene il debutto di Vanessa wild child Pisati nella categoria Elite 2° al limite dei 60 kg. La diciannovenne di Madignano, complice la troppa emozione, è stata superata ai punti da Daniela Panait (All Boxing Team Torino), senza ma entrare nel match. Dopo un incontro molto attento Marsel Abdurrahmani si è imposto nei confronti di Alessandro Marocco dell’All Boxing Team Torino.

 

Il successo di Alongi

Bel successo di Denis Golovenga nei Youth 64 kg. Il rappresentante della Rally Auto non ha avuto problemi ad imporsi su Carlos Giacobbe della Boxe Ovada. Altro successo dei pugili cremaschi con Manuel Alongi nei Senior nei 60 kg su Matteo La Malva (All Boxing Team Torino) mentre l’incontro di chiusura ha visto imporsi Nestor Mendez, Elite 1° +91 kg, su Alessandro Spinoni (Apc).

 

Prossimo appuntamenti

Gli appuntamenti pugilistici cremaschi proseguiranno a Sergnano con una riunione solamente al femminile prevista per domenica 13 giugno, gli organizzatori hanno comunicato che il prossimo mese di novembre a Paratico, località bergamasca, affacciata sul Lago d’Iseo si terrà la riunione per celebrare i trent’anni di attività dell’Accademia pugilistica cremasca.

 La redazione consiglia:

sport - Pugilato
La tradizionale riunione dell’Accademia pugilistica cremasca, fissata per domani 25 aprile al palazzetto Donati in via Toffetti a Crema, inizio ore 15.30, si colorerà di un rosa intenso....
sport - Pugilato
Undici incontri di cui tre al femminile. La boxe arriva al palazzetto comunale Donati a Crema con il tradizionale raduno, organizzato dall’Accademia pugilistica cremasca. Sabato 25 aprile, a...