27-01-2017 ore 21:15 | Sport - Pallavolo
di Federico Feola

Abo Offanengo, al PalaCoim contro il Brembo per ritornare a vincere

Tornare a vincere, questo l'intento con il quale l’Abo Offanengo sabato, alle 21 al PalaCoim, sfiderà le bergamasche del Brembo Volley Team. Dopo aver chiuso il girone d’andata con le sconfitte contro Sanda (3-1 a Monza) e Caseificio Paleni (1-3 interno), la squadra di Giorgio Nibbio cercherà il ritorno alla vittoria nel secondo match casalingo consecutivo, provando anche a vendicare il passo falso inaugurale dell’andata in terra bergamasca. Sabato scorso, l’Abo ha incassato il primo ko casalingo (il quarto del proprio cammino) e ora vuole riscattarsi, provando a far leva sull’effetto-PalaCoim, dove prima del match contro il Caseificio Paleni aveva perso solamente un set.

Diminuire gli errori ed aumentare l'attacco
“Ripartiamo azzerando tutto – spiega coach Nibbio – inizia il girone di ritorno, dove per tutti non c’è tempo per recuperare eventuali errori e dove ci attendono tutte finali, ma da giocare con tranquillità e con il sorriso. Sono convinto che l’Abo dica la sua nella seconda metà del campionato e il lavoro paghi. Abbiamo iniziato il campionato a mille, poi abbiamo avuto qualche defezione e abbiamo lavorato a organico ridotto; siamo arrivati nel finale d’andata con il fiato corto, soprattutto a livello mentale. Sabato, comunque, sono certo della reazione della mia squadra, che in settimana ho visto bene; in questo periodo abbiamo concentrato molto il lavoro su di noi. In questo girone quasi tutte le squadre difendono molto bene e sappiamo che ogni sabato è così, sfidando avversari che contro di noi daranno il cento per cento. Abbiamo lavorato per cercare di diminuire gli errori e alzare la percentuale d’attacco. Alle ragazze chiedo pazienza, senza voler mettere giù per forza la palla alla prima occasione”.

Le avversarie
Il Brembo Volley Team è attualmente settimo in classifica con 25 punti, uno in meno dell’Abo e del Picco Lecco che si spartiscono la quinta piazza, a loro volta a -1 dal tandem Normac Genova-Caseificio Paleni (terze). La formazione bergamasca arriva da due rotonde vittorie consecutive ottenute in casa contro la Tomolpack Marudo e in trasferta a domicilio della Serteco Volley School Genova. La squadra è allenata da Mirco Belotti e sta riproponendo l’ottimo campionato della scorsa stagione (quinto posto). Tra i punti di forza del Brembo c’è la schiacciatrice Ilaria Cassis, classe 1988 e con una stagione (2007-2008) in A1 a Bergamo nella Foppapedretti allenata da Lorenzo Micelli e Davide Mazzanti. Nella sfida d’andata a Mapello, il Brembo si impose 3-1, riuscendo a spuntarla e portando a casa il primo bottino pieno della stagione. A dirigere l’incontro saranno il primo arbitro Donato Colucci e il secondo arbitro Marcello Rutigliano.

La classifica
Conad Alsenese 31, Cosmel Gorla 30, Normac Avb Genova, Caseificio Paleni Casazza 27, Abo Offanengo, Picco Lecco 26, Brembo Volley Team 25, Pavidea Ardavolley 24, Sanda Volley Brugherio 15, Serteco Volley School Genova 14, Tomolpack Marudo 11, Foppapedretti Bergamo 8, Esperia Cremona 5, Bracco Pro Patria Milano 4.

Ultime Notizie
Nessuna notizia presente