23-08-2016 ore 20:29 | Sport - Ciclismo
di Federico Feola

Pianengo, oltre 100 corridori al via per il memorial Oreste Denti

Successo di pubblico e di partecipazione per il primo trofeo di ciclismo Comune di Pianengo – memorial Oreste Denti, organizzato dal Team Serio. Oltre 100 corridori al via, in rappresentanza di 22 società sportive. Per quanto riguarda la classifica a squadre, primo posto per l'Imbalplast di Soncino. Da segnalare durante la corsa dei G5 la rovinosa caduta di Vincenzo Gravante, della Cc Cremonese: per lui è stato necessario il trasferimento in ambulanza, con codice verde, all'ospedale Maggiore di Crema.

 

I risultati
Nella categoria G1 vittoria di Samuel Minardi (Sangiulianese) seguito da Viola Invernizzi (Team Serio) e da Alessio Consolazio (Sangiulianese). In G2 primo posto per Simone Invernizzi (Team Serio), secondo classificato Achille Bellato (Gs Cicli Fiorin) seguito da Luca Fusar Imperatore (Caravaggio). Stefano Ganini (Uc Cremasca) si è aggiudicato la G3 precedendo nell'ordine Simone Siori e Simone Fusarbassini, entrambi della Gs Corbellini. Nella G4 gradino più alto del podio per Giuseppe Smecca (Feralpi Monteclarense), seguito da Nicolò Moriggia (Imbalplast Soncino) e Elia Montemezzani (Pedale Castellano). Affermazione dell'Imbalplast in G5 con Mirko Coloberti che ha anticipato sul traguardo Simone Bon (Busto Garolfo) e Daniel Vitale (Team Alba Orobia bike). Infine nella G6 vittoria per Federico Lazzarin (Busto Garolfo) che ha preceduto il duo dell'Imbalplast composto da Manuel Mosconi e Luca Pollini.