23-07-2016 ore 17:50 | Sport - Ciclismo
di Federico Feola

Castelleone. Un successo la prima edizione del trofeo Alessandro Maggi di ciclismo

Organizzato dalla Polisportiva Madignanese, si è svolto mercoledì sera a Castelleone sul nuovissimo tracciato di circa un chilometro il primo trofeo dedicato ad Alessandro Maggi, il giovanissimo corridore castelleonese dell'Impalplast Soncino scomparso tragicamente nel luglio del 2014.

I partecipanti
Davanti al pubblico delle grandi occasioni, oltre 60 miniciclisti iscritti hanno animato il borgo dal tardo pomeriggio per la prova rapporti e la consegna dei numeri di gara. Complimenti per la perfetta organizzazione ed il clima conviviale da parte delle 6 squadre partecipanti, giunte dal cremasco, milanese e pavese, agli organizzatori e ai due sponsor, Il paese delle meraviglie e la pizzeria ristorante Don Felipe.
 

La premiazione nella categoria G3


I risultati
Prima squadra classificata la Polisportiva Madignanese. Nella categoria G1 affermazione di Lorenzo Panico, dell'Sc Muzza 75, seguito da Jacopo Costi (Uc Cremasca) e Lorenzo Ghelfi (Raschiani Triathlon Pavese). Sul gradino più alto della G2 è salito Emanuele Strepparola dell'Uc Cremasca, secondo Jacopo Merli (Polisportiva Madignanese) mentre sul gradino più basso si è posizionato Marco Mandelli (Uc Cremasca). In G3 l'ennesima conferma per Federico Ogliari della Gs Corbellini, seguito da Stefano Ganini (Uc Cremasca) e dal compagno di squadra Simone Siori. Primo posto per Giuseppe Grazioli, della Polisportiva Madignanese, nella categoria G4 precedendo rispettivamente Alex Petesi (Uc Cremasca) e Simone Alvoni (Sc Mincio Chiese). In G5 vittoria per Matteo Cattivelli, della Polisportiva Madignanese, seguito da Mattia Ganini (Uc Cremasca) e Daniel Shehi (Polisportiva Madignanese). Infine nella G6 dominio della Polisportiva Madignanese, che ha piazzato sul podio Irene Oneda, Nicholas Botti ed Elisa Roccato.