23-02-2017 ore 17:56 | Sport - Sport acquatici
di Federico Feola

Master di Lodi, buoni risultati per i cremaschi della Sport management

Lo Sport management Lombardia trionfa ai Campionati regionali master di Lodi. Grande soddisfazione per la sezione cremasca che si è distinta tra le 115 società e gli oltre 1700 atleti presenti: lo Sport management si classifica al primo posto con 533.705 punti.
 

Le gare
Nelle batterie dei 100 stile, che si sono svolte al mattino, Silvana Ferla (M40), con una gara tutta d’attacco, non si è lasciata intimorire dagli avversari chiudendo in 8° posizione, con il tempo di 1.22.04. Andrea Fusarpoli (M30) ha terminato la batteria con il tempo di 1.08.43, mentre Giovanni Casano (M65) ha conquistato la medaglia d’ argento con uno strepitoso 1.19.54; assente Francesco Benelli, punta di diamante della squadra, fermato da una fastidiosa influenza. Nelle competizioni dei 100 misti Silvana Ferla (M40) ha segnato un 1.39.17 piazzandosi al 6° posto mentre Debora Marnini si è classificata al 14° posto fermando il crono a 1.37.40.

 

Poletti ad un soffio dal podio
Le gare del pomeriggio hanno visto come protagonisti Sofia Poletti e Filippo Dell’Uomo. Divisi dal programma che li ha visti gareggiare uno nei 200 stile e l’altra nei 100 rana, i due non hanno deluso le attese. Nei 200 stile, Filippo dell’Uomo (M50) è partito subito bene tenendo la progressione che gli ha consentito di scendere sotto il muro dei 3 minuti toccando la piastra a 2.59.6 e posizionandosi in 11° posizione . Nella gara pomeridiana dei 100 rana femminili Sofia Poletti è salita sui blocchi consapevole di avere i mezzi per fare bene, toccando la piastra di arrivo a 1.38.04, record personale e 4° posto assoluto di categoria. Prossimo appuntamento il trofeo Brixia che si svolgerà a Brescia l’ 11 e il 12 marzo prossimi.