22-09-2016 ore 15:05 | Sport - Associazioni
di Gianni Carrolli

Regione. Bando Giovani talenti sportivi 2016, candidature aperte fino al 15 ottobre

Ammonta a 100 mila euro la quota di finanziamento del progetto Giovani talenti sportivi 2016. Il bando, indetto da Regione Lombardia, intende premiare gli sportivi che si siano particolarmente distinti nelle loro discipline tra luglio 2015 e agosto 2016. Ciascuno dei premiati potrà accedere a un contributo tra i 1470 e i 3000 euro. Le segnalazioni dovranno essere inoltrate entro il 15 ottobre all’indirizzo sport@pec.regione.lombardia.it.

 

Il contributo economico

“L’iniziativa – spiega la Regione – è finalizzata a valorizzare l’impegno e la dedizione in campo sportivo profusi da giovani lombardi di accertato talento che si sono distinti nel periodo luglio 2015/agosto 2016, attraverso l’assegnazione di un contributo economico per sostenere le spese direttamente collegate all’attività sportiva praticata”. Gli atleti dovranno essere candidati dalle Federazioni e dalla discipline sportive associate, tenendo conto dei meriti sportivi, del rendimento scolastico, del fair play e dell’età.

 

Chi può partecipare

Potranno essere candidati ragazzi e ragazze con i seguenti requisiti: essere tesserati presso società/associazioni sportive dilettantistiche lombarde iscritte al registro nazionale del Coni o al registro parallelo del Cip affiliate ai Comitati regionali delle Federazioni sportive nazionali o Dsa; avere un’età compresa tra i 12 anni ed i 18 anni non ancora compiuti (il limite di età è elevato a 25 anni per gli atleti paralimpici); essere residenti in Lombardia da almeno 5 anni; infine, essere stati individuati sulla base dei criteri specificati nell’avviso”.